EVENTO DI LANCIO

Inquinamento urbano e alterazioni del microclima, ma anche contatto continuativo con schermi e devices digitali, per molte ore al giorno, all’interno di luoghi chiusi: tutto questo ha un’influenza diretta sulla salute dei nostri occhi.

In occasione della Giornata Mondiale della Vista, l’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità – IAPB Italia onlus accenderà i riflettori proprio sulla relazione tra inquinamento ambientale e salute visiva. Lo farà attraverso l’organizzazione di due tavole rotonde, nel corso di un evento sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica che avrò luogo presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri il prossimo 10 ottobre.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Inquinamento ambientale e salute visiva

Avv. Giuseppe Castronovo – Presidente Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Saluti istituzionali

Roberto Speranza *– Ministro della Salute
Nicola Zingaretti *– Presidente della Regione Lazio
Virginia Raggi * – Sindaca di Roma Capitale
Mario Stirpe – Presidente Comitato Tecnico Nazionale per la Prevenzione della Cecità
Mario Barbuto – Presidente Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti

*invitati

Matteo Piovella – Presidente della Società Oftalmologica Italiana

OMS e inquinamento ambientale
Silvio Paolo Mariotti – Organizzazione Mondiale della Sanità

Fonti inquinanti e prevenzione della salute degli occhi in età pediatrica
Maria Grazia Serra – ISDE – International Society of Doctors for Environment

Effetti delle radiazioni ottiche sull’apparato visivo
Alessandro Vittorio Polichetti – Primo Ricercatore Istituto Superiore della Sanità

Inquinamento ambientale e apparto visivo nelle attività lavorative moderne
Bruno Piccoli – Medico del Lavoro, Docente presso le Università Cattolica del Sacro Cuore e Tor Vergata di Roma, igienista industriale

Il pubblico potrà intervenire direttamente, rivolgendo domande agli ospiti della tavola rotonda “L’inquinamento ambientale e gli effetti sulla salute generale ed oculare”

Benessere visivo ed ambiente
Filippo Cruciani – Referente scientifico IAPB Italia

Il ruolo dell’ambiente nella genesi delle gravi patologie degenerative oculari
Francesco Bandello – Presidente Comitato Scientifico IAPB Italia – Università Vita-Salute San Raffaele Milano

Inquinamento ambientale e superficie oculare
Alessandro Lambiase – Ordinario di Oftalmologia Università Sapienza di Roma

Benessere visivo in ufficio
Claudio Azzolini – Direttore Clinica Oculistica e Scuola di specializzazione in Oftalmologia dell’Università dell’Insubria di Varese e Como

Problemi visivi legati alla guida notturna
Raffaele Sangiuolo – Presidente della fondazione italiana di oftalmologia digitale e robotica

Il pubblico potrà intervenire direttamente, rivolgendo domande agli ospiti della tavola rotonda “Proteggere la vista dall’ambiente inquinato”

On.le Paolo Russo – Presidente Intergruppo parlamentare per la tutela della vista

Alla memoria di Enzo Tioli

Alla memoria di Carlo Maria Villani

Modera

Nicoletta Carbone, Giornalista Radio 24 – il Sole 24 Ore

“Due tavole rotonde dall’altissimo livello scientifico e istituzionale”